Parco delle Morge – Itinerari molisani

Pietracupa è il comune capofila del PARCO DELLE MORGE, rupi dell’epoca cenozoica disseminate nei territori di Salcito, Trivento, Limosano, Sant’Angelo Limosano, San Biase, Montefalcone, Roccavivara, Oratino, Castropignano e Bagnoli del Trigno. Il parco ha l’intento di configurare un itinerario di turismo integrato che potenzia il fascino e l’interesse culturale dell’area con mostre, musei, giornate di studio, manifestazioni ed eventi, campagne di ricerche archeologiche e paleontologiche, sviluppo di attività sportive come arrampicata e nordic walking, recupero delle cavità naturali per la realizzazione di ricostruzioni storiche.  La posizione di Pietracupa e un buon sistema viario consentono a chi vi soggiorna di raggiungere  in meno di un’ora il mare incontaminato di San Salvo o di Termoli oppure in venti minuti Colle dell’Orso,  la montagna di Frosolone, con i suoi boschi, i suoi pascoli bradi, le sue falesie, gioia degli amanti dell’arrampicata libera, e prati ampi per pic-nic sotto gli alberi. Il territorio di Pietracupa,  inoltre, è fra due antichissime vie di terra della transumanza, i tratturi Celano-Foggia e Lucera-Castel  di Sangro oggi patrimonio dell’Unesco, ed è in mezzo alle vie d’acqua del Trigno e del Biferno.